ADRIANO ANESI

Buongiorno,
Mi propongo per il rinnovo del nuovo Direttivo.
Motivazione: sarei orgoglioso di continuare a rappresentare la Vecchia Guardia e i Cardani ‘Eighties’ all’interno dell’Associazione.

MAURIZIO BONFICHI

Carisimi,
desidero riproporre la mia candidatura per il CD, appartengo alla primissima generazione di alunni. Sono entrato nel 1974 all’apertura del Collegio (all’epoca si chiamava ancora Residenza) e ho contribuito alla creazione dell’Associazione ex Alunni nei primi anni ’80.  Mi piacerebbe perciò  essere presente nel CD  per portare esperienze/idee/segnalazioni sia mie che di chi ha vissuto l’esperienza del Collegio nei primi anni della sua esistenza e con cui sono rimasto sempre in contatto.

Grazie


MARCO CAVALLI

Buongiorno,
con la presente sono a sottoporre la mia candidatura per il Consiglio Direttivo dell’Associazione Ex alunni del miglior collegio della città di Pavia.

L’esperienza maturata nell’attuale mandato ha permesso di rilanciare l’esperienza dell’associazione ex alunni del nostro collegio, riuscendo a mettere in campo diverse azioni in grado di raggiungere numeri addirittura impensabili all’inizio di questa avventura. Ora, dopo questo positivo avvio, caratterizzato da tanto entusiasmo e da un’incredibile partecipazione, è necessario portare a compimento i buoni propositi già impostati dal direttivo uscente e dalla grande disponibilità del Presidentissimo Filippo Salis, a cui si riconosce il grande impegno personale profuso, 

Questo consentirà di mantenere alto il livello di partecipazione e di coinvolgimento dei tanti ex alunni già soci e di intercettarne di nuovi.

Per fare questo sarà necessario concentrare l’azione del prossimo mandato su alcune linee di azione:

  • proseguire le iniziative ormai consolidate (raduno annuale, ritrovo natalizio, torneo tra collegi) ragionando magari su nuove formule;
  • intensificare l’azione di comunicazione verso l’esterno, soprattutto attraverso i canali social;
  • proseguire l’iter verso la costituzione “dell’associazione delle associazioni degli ex alunni” con le associazioni degli altri collegi;
  • avviare l’azione (già programmata) di connessione degli ex alunni per sviluppare rapporti ed opportunità professionali all’interno del circuito degli ex alunni attraverso linkedin;
  • organizzare incontri programmati tra ex alunni presentando case history professionali, coinvolgendo ex alunni che ricoprono ruoli significativi all’interno del mondo economico, sportivo e delle professioni;
  • programmare almeno un’iniziativa annuale a scopo benefico/solidaristico;
  • istituire borse di studio promosse dall’associazione a favore di alunni meritevoli;
  • avviare un’azione di crowdfunding finalizzata a sostenere le necessità ed i bisogni del collegio dal punto di vista strutturale e della dotazione tecnologica.

Per strutturare queste azioni sarà fondamentale la collaborazione stretta e costruttiva con il nostro Rettore. Sarà inoltre importante sviluppare il rapporto con gli alunni oggi ospitati all’interno del collegio. 

SILVIA COGONI

Buongiorno,

Con la presente rinnovo la volontà di appartenere al direttivo cardano. Abbiamo trascorso, creato e gestito qualcosa che non esisteva in precedenza. Siamo diventati una comunità attiva e coinvolgente. Sono felice di ricandidarmi sia per continuare un lavoro intrapreso ma anche per migliorarci in un progetto a lungo termine e con tanto potenziale. La famiglia cardana è sempre un riferimento per crescere insieme.

ANGELO FORTUNATO

Cari Amici,

sono disponibile a riproporre la mia candidatura per il CD, appartengo alla vecchia guardia e sono stato un cofondatore del collegio in quanto c’ero già quando si chiamava Bricchetti l’Africanista. Vorrei, quindi, essere un ponte con le nuove generazioni e mettere a disposizione la mia esperienza vissuta dentro e fuori al collegio

Grazie anticipatamente per l’eventuale fiducia 

VALENTINA GRITTI

Gentilissimi,
Con la presente sono a presentare la mia candidatura per il Direttivo Ex Alunni Collegio Cardano.

Ho deciso di ricandidarmi in quanto la prima tornata ha segnato l’inizio di un percorso nuovo degli ex alunni, mentre in questa si potranno dare gambe a diversi progetti, alcuni già pensati altri verranno proposti.
Far parte di questa Associazione e spendersi per il Direttivo lo ritengo doveroso nei confronti del Collegio che per anni è stata la nostra Casa e la nostra Famiglia.
Decidere di fare iniziative, attività credo sia importante per coloro che come me hanno vissuto il Collegio anni fa ma anche per coloro che il Collegio lo vivono e lo animano oggi.

MAURIZIO LOSI

Carissimi,
per le prossime elezioni del nuovo consiglio direttivo,
mi candido come membro effettivo.
Grazie

GIAMMARCO MADDAU

RITIRATO

Buongiorno a tutti,
le motivazioni che mi spingono verso questa candidatura sono riconducibili al desiderio di proseguire e rafforzare lo spirito di gruppo, che è stato fin dall’inizio il fulcro della nascita di quest’associazione. Mi propongo come socio sostenitore perché credo nei valori sulla quale è stata fondata l’associazione e nel modo in cui diverse persone operano per diffonderli. Essere riconfermato nel Direttivo sarebbe un modo per mettere a disposizione il mio impegno e le mie competenze con l’intento di consolidare la crescita di una comunità innovativa. Il mio supporto sarà continuo e lungimirante, finalizzato al raggiungimento di risultati concreti stabili e funzionali agli obiettivi comunitari.

ANTONIO MARRA

Buongiorno,
con la presente mail, in qualità di socio dell’associazione, mi propongo come membro del Direttivo.

Motivazione:
Ho partecipato spesso in questi ultimi due anni alle riunioni ed alle attività dell’Associazione. Vorrei candidarmi come membro in parte per contribuire attivamente e con dedizione al mantenimento dell’Associazione, in parte per cercare di sostenerne lo sviluppo verso obiettivi ancora più alti. La mia candidatura ha anche l’intento di favorire la vivacità e l’entusiasmo intorno ai temi ed alle iniziative che si sono svolte dalla nascita dell’associazione. Ritengo di poter fornire un contributo importante e sincero per l’elaborazione di contenuti validi e per la realizzazione di progetti di impatto. Mi auguro di poter raggiungere questi e tanti altri traguardi insieme alla comunità di Cardani e Cardane, con il senso di appartenenza e condivisione che ci contraddistingue da sempre!

GIACOMO NEGRO

L’associazione è un progetto che con grande sforzo e impegno, da 3 anni a questa parte, noi Cardani stiamo realizzando passo dopo passo.

La mia candidatura a membro del direttivo è quindi il passo spontaneo di un socio che ha sempre creduto in questo progetto. Proseguire questa strada con dedizione, animo, voglia di fare e di coinvolgere, per portare avanti quello
che è stato fatto finora. Questo è l’obiettivo che mi sono prefissato. Forza Cardano sempre!

GIUDITTA ROMEO

Buongiorno,
con la presente desidero inviare la mia candidatura in qualità di membro del direttivo per il prossimo mandato, avendo partecipato al recente direttivo desidero impegnarmi per far crescere l’associazione e far partire insieme agli altri membri del direttivo delle ottime iniziative sia per gli ex alunni che, possibilmente, per gli attuali alunni del collegio.

FILIPPO SALIS

RITIRATO

Buongiorno,

Con la presente in riferimento al comunicato Raduno Ex Alunni 2020  mi candido per far parte del direttivo dell’associazione ex alunni  per il prossimo triennio per continuare l’importante lavoro svolto in questi ultimi tre anni con alcuni dei soci di questa associazione nonché con delle Cardane e Cardani di grande valore, persone valide con le quali mi piacerebbe continuare questo progetto partito 3 anni fa e che dovrebbe continuare nella logica della tradizione e dell’innovazione.

Tante sono ancora le cose da fare e penso di poter dare il mio importante contributo, come Presidente dell’associazione in questi 3 anni passati ho cercato con il mio massimo impegno di rappresentare al meglio la nostra fantastica comunità, fatta di persone in gamba che hanno sempre difeso ed onorato l’importante valore della Collegialità, e che ancora credono nei principi fondamentali di comunità.

Il futuro sarà un percorso con degli ostacoli importanti  che bisognerà in maniera pro-attiva superare e che ci faranno crescere sempre di più, ma allo stesso tempo potrebbe essere anche un percorso fatto di nuove iniziative di grande valore e di grande innovazione, affinché la nostra comunità rimanga sempre attiva e dinamica.

Nel caso in cui non fossi rieletto… pazienza… mi ricandiderò’ nel 2023… ad ogni modo sarò un Cardano vero a vita e sarò un importante ed attento socio sostenitore… gialloblù nel cuore sempre!

Un caro saluto a tutte e tutti.